Waveboard: il primo client di Google Wave per Mac Os ed iPhone

Pur non essendo ancora aperto al pubblico è già disponibile il primo client gratuito che permette di gestire l’applicazione online di Google Wave (di cui vi ho già parlato qualche giorno fa..) direttamente dal desktop senza utilizzare un browser.

Stiamo parlando di Waveboard che permette di tenersi sempre aggiornati sugli ultimi “Wave” che si ricevono, con delle notifiche Growl e sull’icona del dock.

Al  momento purtroppo Waveboard è disponibile soltanto per Mac Os e in versione mobile per iPhone.


Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Apple · Iphone · Software
1.550

33 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments

  • e te pareva.quindi io che non ho mac e iphone quanto devo aspettare??? :hihi: :incaXX:

    Antonella 19 ottobre 2009 17:36
  • dai che presto la sviluppano anche per Win 😉

    ILaRi@ 19 ottobre 2009 17:37
  • (aehm aehm)
    provato sul mio OSX(86), va una bomba, peccato però, mi aspettavo un’interfaccia più carina, invece è solo una specie di coso creato con Fluid. Evabeh 😀

    Bl@ster 19 ottobre 2009 21:47
  • Bl@ster eh eh eh apporteranno migliorie dal punto di vista grafico con gli aggiornamenti futuri (si spera)… ricordiamoci che stiamo parlando di un software nuovo e di un servizio altrettanto nuovo con molte funzioni ancora da implementare…. accontentiamoci per il momento! 😉

    ILaRi@ 19 ottobre 2009 22:21
  • Qualcuno ha un invito in più per me? 🙂

    ee_981@hotmail.com

    Mario 19 ottobre 2009 23:02
  • Non ho trovato l’applicazione su app store

    Mauro Rubin 20 ottobre 2009 10:56
  • @Mauro sul sito di Waveboard è presente tutto; l’app è ancora in alpha quindi non penso sia presente sullo store 🙂

    Bl@ster 20 ottobre 2009 12:32
  • Interessante, lo scaricherei al volo, ma poi non avendo google wave non saprei cosa farne, uffi uffi! Ok lo scarico comunque chissà che forse qualche anima buona che ha un invito la trovi :beauty:

    Sharon Sala 20 ottobre 2009 22:55
  • Non aspettatevi niente di che, sia da Wave che dall’app 😉

    Bl@ster 21 ottobre 2009 07:17
  • Pingback: Google Wave - Cos'è e come usarlo | Splesh!DigitalArt

  • salve,
    sono alla ricerca di un invito per google wave,
    se ve ne avanza uno potreste inviarmelo.
    Grazie.

    webdev2k (AT) gmail (DOT) com

    wdx 13 novembre 2009 14:59
  • La vedo inutile questa App sull’iPhone perchè andando su wave con safari hanno la stessa interfaccia grafica e gli stessi tempi ci caricamento …provato 🙂

    Salmen | MoukaDesign 18 novembre 2009 19:32

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *