9 Flares 9 Flares ×

Rendering Synthetic Objects into Legacy Photographs from Kevin Karsch on Vimeo.

Kevin Karsh, uno studente amercicano che vive a St. Louis (Missouri), sta sviluppando un software che ci permetterà di inserire oggetti sintetici in semplici fotografie già scattate ed esistenti, in modo molto semplice e con risultati davvero sorprendenti.

L’inserimento di elementi in una scena tridimensionale è possibile anche con software tipo Photoshop o software creati appositamente per la modellazione in 3D, chi ci lavora sa che non è proprio una cosa da tutti l’operazione di aggiungere un qualsiasi elemento in una foto e far sì che il tutto risulti credibile all’occhio umano come se la foto non fosse stata manipolata.

Con il software che Kevin sta sviluppando, l’aggiunta di elementi alle foto potrebbe diventare alla portata di tutti anche senza particolari conoscenze di modellazione 3D.

Si potranno gestire le luci della foto e aggiungere ad esempio una bottiglia su un tavolo o delle palline da biliardo su un tavolo da gioco… il tutto con pochi click.

L’avete visto il video in alto? mostra il software in azione… sorprendente vero?

Sul sito ufficiale di Kevin potete trovare tutte le informazioni relative al progetto e scaricare un pdf con il suo studio in dettaglio.

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.