0 Flares 0 Flares ×

Quando vai a letto lasci acceso il cellulare, magari appoggiandolo vicino al cuscino o sul comodino accanto al letto? oppure lo utilizzi anche come sveglia?!? allora… dovresti sapere che:

Secondo uno studio di una organizzazione non-profit, l’ultimo modello di iPhone (il 3GS) , si è posizionato direttamente a metà nella classifica degli smartphone in termini di radiazioni emesse. Il Environmental Working Group puntualizza che secondo i dati, il nuovo melafonino produrrebbe approssimativamente 1,19W/kg di radiazioni. Un valore tutto sommato basso.
Il 3GS produce ancora troppe radiazioni rispetto agli altri telefoni in classifica, come il Samsung Impression ed il BlackBerry Storm, che producono rispettivamente 0,35 e 0,57W/kg. Si è scoperto che il 3GS emette ben 0,97W/kg in più rispetto al primo iPhone, ma meno rispetto al 3G, che ne emette 1,39W/kg.
In un nuovo rapporto, la EWG ha dichiarato che gli utenti che utilizzano cellulari da più di 10 anni potrebbero incorrere in “seri problemi di salute”. Il documento continua con un elenco dettagliato delle malattie alle quali si potrebbe andare in contro. L’organizzazione ha sottoposto il documento al governo americano affinché diventi obbligatorio, al momento dell’acquisto, rendere visibile l’indicazione delle radiazioni emesse dal cellulare in vendita…

Via | melablog

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.