0 Flares 0 Flares ×

Non è difficilissimo applicare l’effetto Polaroid alle immagini utilizzando applicazioni per il fotoritocco come Photoshop o The Gimp, basteranno: un paio di filtri, un po’ di regolazione del colore di livello, un bordo bianco con texture adatta… esistono addirittura delle azioni belle e pronte per Photoshop che permettono di applicare l’effetto in questione in modo del tutto automatico. Ma se non siete molto pratici con la manipolazione delle foto… ho lo strumento adatto a voi.

Sto parlando di Poladroid, una simpatica applicazione gratuita che permette di generare, in modo molto semplice e divertente, delle foto in vecchio stile Polaroid.

Per generare le foto con Poladroid e sufficiente trascinare l’immagine, tramite Drag & Drop del mouse, sulla piccola macchinetta fotografica Polaroid sul desktop… simpaticissima anche l’animazione delle piccole foto generate… che gradualmente cambiano di colore come se si trattassero di vere e proprie Polaroid.

Quando la polaroid sarà pronta, udirete un segnale acustico e potrete andare nell’apposita cartella dove il software avrà generato un file immagine in formato .jpeg della vostra foto.

In qualsiasi momento durante la fase di sviluppo, è possibile catturare l’immagine facendo clic con il tasto destro del mouse su di essa e selezionando “I want a sample now“.

Inoltre è possibile applicare alcuni effetti come lo sfocato o delle impronte digitali (posizionate in modo casuale) sopra le Polaroid. Per aggiungere ancora più realismo Poladroid svilupperà solo dieci immagini per ogni sessione, in quanto la cartuccia di una vera e propria Polaroid non scatta più di dieci foto.

Infine le foto generate con Poladroid possono essere condivise su internet mediante l’apposito gruppo su Flickr dove sono presenti le foto scattate dagli altri utenti.

Poladroid è un software completamente gratuito ed è disponibile per i sistemi operativi Windows e Mac.

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.