Risalta i colori dalle tue foto con Tint Photo Editor

http://farm4.static.flickr.com/3068/3017813676_15cfac266c_o.jpg

Tint Photo Editor è un programmino opensource che permette di mettere in risalto dei colori o un solo colore di un’immagine a nostra scelta lasciando tutto il resto in bianco e nero. (Esempi)

Questo è uno degli effetti grafici che preferisco ed è facilmente realizzabile anche con i più diffusi programmi di fotoritocco come Photoshop e The Gimp. Ma se non avete molta dimestichezza con il fotoritocco Tint Photo Editor fa al caso vostro perchè permette di realizzare l’effetto grafico in questione in modo completamente automatico.

L’utilizzo è molto semplice: dopo aver selezionato un’immagine dal vostro hard disk vi chiederà in quanti gruppi di colore volete suddividerla, se isolare i colori in verticale o in orizzontale e la qualità dell’immagine. Vi consiglio di dividere in 12 gruppi di colori e 20 per la qualità. Andate avanti e inizierà il processo di Clustering.. attendete qualche minuto..

Al termine cliccate su Finish per visualizzare una nuova finestra con l’immagine da voi scelta in alto (zoomabile) con sotto delle piccole anteprime con i colori in risalto.

Segliete quindi l’effetto che più vi piace.

Vi consiglio di scegliere delle immagini con degli elementi rossi perchè il risultato finale sarà ad alto impatto visivo (come nell’immagine sopra con la coccinella).

Tint è disponibile per Windows e Linux purtroppo non è ancora presente una versione per Mac.


Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Design · Linux · Software · Windows
1.548

32 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments