0 Flares 0 Flares ×

 E davvero sicura la tua password?

Creare una password sicura che ci servirà ad esempio per accedere al nostro account msn, al conto online di Poste Italiane o su ebay|PayPal (sono i primi servizi che mi vengono in mente) è importantissimo perchè permette di prevenire ed evitare che un qualsiasi malintenzionato venga a sbirciare fra le nostre attività sul web.

La tecnica più utilizzata per “crackare le password” è quella del Brute Force che consiste nel verificare tutte le soluzioni teoricamente possibili fino a che si trova la password giusta. Esistono in rete ormai da parecchi anni alcuni programmini che sfruttano la tecnica del Brute Force e si basano su dati inseriti dagli utenti come la data di nascita, il nome e il cognome oppure su dei database di password che effettuano parecchi tentativi finchè non riescono a beccare la password del povero malcapitato.

Alcuni buoni consigli da prendere in considerazione quando si crea una password è quella di non inserire parole banali e brevi (formate da sole lettere) come il proprio nome o cognome, ma di inserire fra le lettere che compongono la password dei numeri e dei caratteri alfanumerici come virgolette, parentesi, chiocciole, trattini..

Un servizio molto utile che invece serve a testare quanto tempo impiegherebbe un attacco bruteforce per crackare la vostra password è Hackosis, un semplice file PHP (di cui si può anche effettuare il download) basato su un vecchio foglio excel dei Mandylion Labs.

Se la password testata su Hackosis dovesse risulatare poco sicura non dovete far altro che inserire dei caratteri alfanumerici o numeri fra le lettere.

Fonte: italiasw

Written by ilaria giannattasio

30 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma (abruzzese inside) nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.