0 Flares 0 Flares ×

Hatch

Ve li ricordate i Tamagotchi? quei piccoli dispositivi a forma di uovo con piccoli schermi in cui si poteva prendere cura di un piccolo animale domestico virtuale e farlo crescere, erano estremamente popolari per i bambini degli anni 90 e tutti ne avevamo almeno uno.

Molti hanno cercato di far rivivere il Tamagotchi sfruttando la sua popolarità su Android e iOS, ma con scarso successo. 

Un nuovo gioco chiamato Hatch, che è molto simile al Tamagotchi, sta per approdare sui nostri smartphones, e mi sembra particolarmente carino.

In hatch si adottano i “Fugu” (così si chiamano le piccole creature) ed è possibile fare tutte le cose che si possono fare ad un animale domestico reale, come nutrirlo e dargli attenzione. Ma può anche fare altre cose come danzare, giocare etc etc… il tutto incorniciato da una grafica originale e coloratissima.

È possibile iscriversi ma purtroppo per averne uno bisogna aspettare la primavera del 2013.

Qua sotto trovate un video dimostrativo:

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.