1 Flares 1 Flares ×

Da qualche giorno sto testando sul mio HP da “battaglia” una versione di Windows 8 Pro.

Qualche tempo fa avevo già provato la versione beta di Windows 8 e devo dire che non mi aveva convinta troppo.

Da brava maniaca della sicurezza informatica mi son messa a cercare un’antivirusche soddisfacesse le mie esigenze… ma ancora nulla.

Leggendo in giro ho notato che Microsoft ha deciso di potenziare Windows Defender integrando Microsoft Security Essentials in Windows 8.

E addirittura molti affermano con serenità che non vi sia bisogno di alcun software di protezione aggiuntivo installato sulle macchine con Windows 8.

Proprio quel Bit Defender che diciamocelo nelle versioni precedenti non valeva proprio nulla, è ora in grado di sventare gli attacchi più conosciuti senza appesantire il PC: infatti, essendo integrato nel sistema, Windows Defender richiederebbe poche risorse e non assilla con tutti i messaggi a cui ci hanno abituato tutti gli altri software di protezione per Win.

Che dire… di certo chi meglio di Microsoft può conoscere i propri bugghetti e difetti? Staremo a vedere…

E voi cosa ne pensate? possiamo fidarci del nuovo Windows Defender?

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.