0 Flares 0 Flares ×

Come ben saprete il 6 gennaio la Apple ha lanciato il nuovo “Mac App Store il negozio che renderà la scoperta, l’installazione e l’aggiornamento delle applicazioni più semplice che mai.

Lo Store, come avrete notato, è molto simile a quello per iPhone/iPad, ospita infatti applicazioni gratuite e a pagamento suddivise in comode categorie.

Ebbene dovete sapere che soltanto dopo pochissime ore dal lancio il Mac App Store è già stato crackato… le applicazioni a pagamento in questo modo diventano completamente gratis.

Per farlo è sufficiente il download di un’applicazione gratuita, copiare i file di licenza e sovrascriverli a quelli di un’applicazione a pagamento.

Maggiori info le trovate seguendo questo link.

Enjoy!

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.