Volgograd: il ponte che balla sul fiume Volga

MOSCA – Le autorità della cittadina di Volgograd (ex Stalingrado) sono state costrette a chiudere il ponte St. Vitus, lungo 7 chilometri, che scavalca il fiume Volga. Durante un forte vento l’asfalto ha iniziato a fluttuare, con oscillazioni di circa un metro, come dimostrano le immagini amatoriali. Si tratta di un gravissimo fallimento strutturale e progettuale. Il ponte era stato inaugurato alla fine di ottobre per collegare le due sponde della città. Il presidente russo Dmitry Medvedev ha incaricato le autorità di verificare le circostanze della progettazione, costruzione e gestione del ponte.

Fake o realtà?

Thanks to Malik Malhan per la segnalazione via email.


Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
Altro · Curiosità · Flash News
1.548

32 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments