2 Flares 2 Flares ×

Quando le nuove tecnologie diventano arte:

Non è la prima volta che Goolge Street View viene sfruttato in modo artistico.

Ad esempio l’artista Aaron Hobson, per il suo ultimo progetto, ha deciso di andare in giro turistico virtuale su Street View raccogliendo immagini affascinanti…

Adesso un altra mente geniale, quella di Tom Jenkins, ha avuto la brillante idea di fare un cortometraggio su Google Street View.

Sto parlando di “Address is approximate”, un breve film in stop-motion di animazione che racconta la storia bizzarra storia del viaggio di un robottino giocattolo solitario, che un giorno, all’uscita del suo padrone in ufficio, ha deciso di farsi un giro per la costa della California nell’unico modo a lui possibile: con una macchinina giocattolo e Google Maps Street View.

Straordinaria la gestione delle luci.

Il cortometraggio è stato realizzato con una Canon 5d MkII e per la parte sop-motion è stato usato Dragonframe.

Il risultato lo potete osservare qua sotto:

Davvero Originale.

For more work by Tom Jenkins and The Theory, visit http://www.theoryfilms.co.uk/.

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.