1 Flares 1 Flares ×

Nella quarta beta di iOS 5 Apple ha finalmente introdotto la possibilità di aggiornare Over-The-Air il proprio iPad | iPhone, vale a dire senza dover necessariamente scaricare l’intero file del nuovo firmware. Una soluzione molto comoda e soprattutto veloce dato che l’aggiornamento OTA ha un peso molto inferirore.

Come promesso da Apple, gli aggiornamenti OTA saranno incrementali, cioè l’iPad andrà a scaricare solo le parti mancanti dalla precedente versione a quella da aggiornare, in modo da risparmiare in termini di MB. Mentre se si scarica iOS dal computer, verrà scaricato per intero.

Via | iPad Italia

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.