Straordinario video: embrione

Davvero fantastico questo video progettato da Vladek Zankovsky, direttore e sceneggiatore di più di 360 documentari, pubblicità e campagne.

embrione

“La storia dell’umanità si può dividere in tre tappe principali, come lo sviluppo dell’embrione si divide in tre trimestri.

Durante tutta la nostra storia ci siamo sviluppati in maniera incredibile; abbiamo conquistato, costruito, distrutto e ancora riscostruito. E così ci siamo sparsi in tutto il globo terrestre, fino a che non abbiamo raggiunto uno stato tale da conquistare tutto. A questo stato giunge il feto quando compie la 38ª settimana di vita…

Per il bambino il ventre materno è il luogo più confortevole; ma questa è solo una fase intermedia, dato che l’obiettivo finale è la nascita. Rimanere nel ventre è impossibile. L’organismo della madre produce una grande quantità di adrenalina durante il parto per aiutare il bambino in questo duro e doloroso processo della nascita. Allo stesso modo noi ci siamo sviluppati fino a raggiungere la fase massima, nella quale non possiamo più continuare ad esistere secondo i principi che hanno funzionato durante il periodo della nostra gestazione.

Adesso non sappiamo più cosa fare, ma questo non significa che non esista un piano generale che determina la nostra crescita. La natura ha un suo programma ed agisce su di noi attraverso la crisi, i disastri naturali, le epidemie, le guerre, obbligandoci a nascere nonostante tutto. Una volta nato, il bambino continua il suo sviluppo: con la conoscenza di un mondo completamente diverso fuori dall’utero.
Allo stesso modo, anche noi alla fine dobbiamo comprendere qual è il nostro obiettivo. Perché siamo qui”.
[cit.] illuzia.net

Via | Manuidea


Article Tags:
· · · · · ·
Article Categories:
Altro · Curiosità · Video
1.550

33 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments

  • Ho riconosciuto tante scene dei film in questo video. :rox:

    Comunque mi pare improbabile che siano 7 miliardi di storia del nostro pianeta, dato che la sua età è di circa 4,5 miliardi di anni… :question:

    Fabiuti 6 maggio 2009 13:59
  • giusto… allora i 7.000.000.000 cosa sono? :question:

    ILaRi@ 6 maggio 2009 14:01
  • gli abitanti! :prr:

    ILaRi@ 6 maggio 2009 14:05
  • Quelli che soccomberanno il 21 dicembre 2012 😀

    A parte gli scherzi, davvero bello il video! :hihi:

    Piplos 6 maggio 2009 14:14
  • Piplos dove lo hai letto? :wow:
    Sì comunque bello davvero questo video.. ti fa pensare a quanto il tempo scorra velocemente..
    carpe diem!

    ILaRi@ 6 maggio 2009 14:17
  • il video è molto suggestivo… chissà quale umanità si appresta a nascere 😉

    Sevenclaus 6 maggio 2009 14:50
  • bella la musica, qualcuno sa di chi è?

    artix 6 maggio 2009 15:09
  • @artix ho provato a trovartela con http://www.midomi.com/
    ma nulla…

    ILaRi@ 6 maggio 2009 15:25
  • Eheh non penso intenda gli abitanti… :wow:

    Boh, avranno sbagiato a mettere l’età… :fox:

    Fabiuti 6 maggio 2009 16:11
  • http://it.wikipedia.org/wiki/Popolazione

    @Fabiuti eravamo a 6 milioni nel 2007… ora ci stiamo sui 7 milioni dai… 😉

    ILaRi@ 6 maggio 2009 16:14
  • Fabiuti 6 maggio 2009 16:19
  • ahahaah! :happy: cavolo quanto sei preciso! :good:

    ILaRi@ 6 maggio 2009 16:20
  • Ahah perchè non ho niente da fare… :wow: :wow:

    Fabiuti 6 maggio 2009 16:21
  • :good:

    ILaRi@ 6 maggio 2009 16:22
  • Ciao, come al solito la lingua italiana non compare mai…ma…
    grande, la scelta dei riferimenti storici, e quanta pazienza per i vari tagli di editing.

    :good:

    alexio 6 maggio 2009 17:11
  • Piccolo errore (sì, sono pignolo xD) nella citazione: “qual’è”..
    Comunque bel video.. guarda il caso, si nasce piangendo 😉

    TheMaker 7 maggio 2009 12:40
  • @TheMaker non trovo l’errore… qual’è? :question:

    ILaRi@ 7 maggio 2009 12:44
  • trovato trovato! grazie! 😉

    ILaRi@ 7 maggio 2009 12:45
  • Figurati 😉

    TheMaker 7 maggio 2009 13:40

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *