uProxy: il proxy di Google per navigare senza censura

google-censura

Google dà un taglio alla censura su Internet lanciando un’estensione per Firefox e Chrome che potrebbe diventare rivoluzionaria. Si chiama uProxy ed è stato creato dall’Università di Washington ein collaborazione con Brave New Software.

In maniera simile a Tor, grazie ad un sistema peer-to-peeruProxy permette agli utenti di bypassare firewall e restrizioni, navigando così anche sulle pagine che il proprio governo ha oscurato.

In pratica è come se si sfruttasse la connessione di una persona fidata per accedere al Web. A differenza di Tor però, questa estensione non garantisce l’anonimato completo, anche se gli sviluppatori hanno assicurato che le connessioni di uProxy non saranno distinguibili da tutte le altre.

L’estensione non è ancora disponibile, ma è stata avviata una restricted beta reperibile in questa pagina.

Link | uproxy.org

Via | wired.it


Article Tags:
· ·
Article Categories:
Flash News · Tecnologia
1.548

32 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments