13 Flares 13 Flares ×

grooveshark Grooveshark: ascolta milioni di brani gratuiti in streaming dal web

Grooveshark, un ottimo motore di ricerca musicale gratuito, nonché un servizio di streaming musicale e un’applicazione web di raccomandazione musicale che permette agli utenti di cercare e caricare musica liberamente e gratuitamente e che può essere ascoltata immediatamente o aggiunta alla propria playlist.

Grooveshark fu fondata nel marzo 2006 da tre studenti dell’Università della Florida e distribuisce al momento dai 50 ai 60 milioni di canzoni al mese e conta più di 400.000 utenti.

Grooveshark è anche disponibile come applicazione desktop gratuita per Windows, del tutto identica alla versione online. Per il corretto funzionamento del software è necessario aver installato il .Net framework 4 o superiore sul sistema (lo trovate qui).

Enjoy!

Articoli simili:

Written by ilaria giannattasio

30 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vivo a Roma (abruzzese inside) nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

This article has 7 comments

  1. Diablos

    conosco il servizio da qualche mese e lo uso insieme al “cugino” Tinysong.
    Viva Teramo

  2. Mauro

    Disponibile anche x iPhone ma l’app si trova su cydia ;-)

  3. Vassi

    Non conoscevo questo servizio di musica in streaming. Da quando hanno bloccato pandora per noi europei non sono mai riuscito a trovare un sito gratuito di musica in streaming fatto veramente bene.

    Grazie mille per questa notizia! :hihi:

  4. onehalfkiller

    Ciao Ilaria, volevo solo segnalarti che sto preparando una versione di GShark standalone per utenti Mac. Appena completata ti posterò il link! :good:

    bye

    onehalfkiller

  5. TomStardust

    Ciao, l’app che hai segnalato sembra non funzionare più, probabilmente l’hanno bloccata visto che non era autorizzata. Esiste comunque la versione per VIP, scaricabile da chi si abbona al servizio.

    Per gli account gratuiti c’è sempre lo streaming online che resta gratis, magari con Fluid App per Mac o Prism per Firefox qualcosa si riesce ad usare anche come stand-alone sul desktop.

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>