0 Flares 0 Flares ×

Il 21 dicembre 2012 è oggi associato all’idea che in tale data si verificherà un cataclisma. La previsione dell’evento apocalittico per quella data si fonda essenzialmente sulla convinzione che tale data coinciderebbe con la fine della quarta era secondo il calendario maya.

A tal proposito voglio segnalarvi l’attteso film “2012” diretto da Roland Emmerich e con principali interpreti John Cusack e Danny Glover.

Il film 2012 è attualmente in produzione… il rilascio cinematografico è programmato per l’11 novembre 2009 negli USA, mentre in Italia sarà distribuito il 13 novembre 2009 dalla Sony Pictures.

Qui sotto trovate il trailer ufficiale del film 2012 diffuso su internet il 19 giugno 2009 (tre giorni fa):

La trama del film 2012:

La storia inizia nel 2009, il Professor West viene a conoscenza – tramite un suo collega – di alcune tempeste solari di forte intensità che hanno colpito il pianeta. I due, cercando invano di far capire la pericolosità del fenomeno e dei suoi risvolti negativi sulla stabilità futura del clima, vengono osteggiati dalla comunità scientifica, non riuscendo peraltro nell’intento di comunicare le informazioni al presidente degli Stati Uniti d’America.

Gli eventi si spostano al 2010, viene convocato un G8 in Spagna per discutere sulle precauzioni da prendere per l’imminente catastrofe. Contemporaneamente, nella regione del Tibet, i monaci hanno iniziato la costruzione di una gigantesca diga.

Un anno dopo, fa scandalo la scoperta che la figlia del presidente degli USA, ha stanziato dei fondi per replicare tutte le opere d’arte più celebri al mondo, nascondendole poi in un luogo segreto situato nelle Alpi.

La storia si sposta nel 2012, la west coast degli Stati Uniti è continuamente soggetta a terremoti, che stanno lacerando il terreno già instabile. Qui, fa apparizione il protagonista Jack Curtis, che giunge a Los Angeles dalla ex moglie per portare i figli Lilly e Noah ad una gita al parco di Yellowstone.

Contemporaneamente, il musicista Harry Helmsley sta intrattenendo gli ospiti di una nave da crociera, quando improvvisamente un’onda anomala la colpisce.

Il caso della figlia del presidente, Laura, si fa sempre più eclatante, infatti un direttore che scopre la cruda realtà dietro all’organizzazione che replica quadri celebri, viene ucciso da un attentato dinamitardo.

Le scene si inquadrano al parco di Yellowstone, infatti Jack e i suoi figli vengono intrattenuti insieme agli altri campeggitori da un corpo dell’esercito. Tramite una “spia”, alla gente viene fatto sapere che si sta sviluppando precocemente un’imminente disastro naturale, che iniziando dai terremoti della West Coast raggiungerà Yellowstone per poi dilagare in tutto il mondo.

All’interà umanità viene fatto sapere, che durante il G8 tenutosi nel 2010, è stato deciso di costruire delle astronavi su cui accogliere le personalità più ricche ed influenti del pianeta e, una volta finita la serie a catena distruttiva, ritornare sullaTerra e ripopolarla.

Ormai consci del pericolo, Jack e i figli si dirigono a L.A. per portare in salvo l’ex moglie e il nuovo coniuge; infatti la metropoli verrà distrutta da un violento terremoto poco dopo. Sulla via della salvezza, i protagonisti scoprono che a Yellowstone è sorto un gigantescovulcano attivo, che è in attesa di eruttare.

Written by ilaria giannattasio

31 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.