Inquisitor: potenzia la barra di ricerca del tuo browser

Con Inquisitor.. è come avere Spotlight per il Web.
Inizia a digitare e i siti web appariranno immediatamente, insieme ad alcune idee per affinare la tua ricerca.
Completerà automaticamente i tuoi termini e ti permetterà di aggiungere altri motori di ricerca al tuo browser, nonché alcune scorciatoie da tastiera..

Inquisitor è un plugin che inizialmente era disponibile soltanto per il browser Safari.. ma ora sono state rilasciate le versioni compatibili per Firefox ed Internet Explorer.

Questo plugin permette di potenziare la barra di ricerca aggiungendo alcune nuove funzionalità.

Mentre si digita il testo in basso appare un piccolo fumetto contenente un elenco di link con i migliori risultati e “suggerimenti” (che si aggiornano in tempo reale mentre digitiamo in flusso continuo), in modo da poterli visualizzare senza necessariamente aprire una nuova pagina e cercare fra i risultati del motore di ricerca.

Inquisitor è in grado di memorizzare le ultime parole cercate e nei risultati vi avverte con un’etichetta verde se e quante volte avete visualizzato un determinato indirizzo web (con tanto di orario). In questo modo eviteremo di stare ad aprire tante volte lo stesso sito web.

Inoltre sulle impostazioni del plugin possiamo decidere se attivare o disattivare l’autocompletamento delle parole, selezionare quanti siti web e suggerimenti far apparire nella nuvoletta di Inquisitor (min 3 max 6) , cancellare la cronologia e decidere se utilizzare Yahoo o Google come motore di ricerca predefinito oppure aggiungere dei motori di ricerca alternativi.


Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
Browser · Plugin
1.548

32 anni, Creativa, Geek, appassionata di Tecnologia, Design, Musica e Arte. Sempre circondata da gingilli tecnologici. Vive a Roma, nella vita conosciuta come Graphic/Web Designer. Tech-Blogger dal 2007.

Comments